Torneo Carlin’s Boys. La presentazione delle squadre: Monaco

Emmanuel Petit, Lilian Thuram, David Trezeguet, Thierry Henry, Kilian Mbappé…  Cosa hanno in comune questi cinque giocatori, oltre ad aver vinto un Mondiale ? Semplice, sono cresciuti nel Monaco (e due di loro, Petit e Mbappé, sono anche andati in goal nella finale di Coppa del Mondo!).

Basterebbe questo aneddoto per presentare il settore giovanile biancorosso, uno dei più importanti non solo della Francia, ma di tutta Europa, passato negli ultimi anni alla velocità superiore grazie agli investimenti del patron russo Dmitri Rybolovlev che ha permesso agli scout del Monaco di estendere il proprio raggio di azione su tutti i talenti nazionali ed internazionali

Grazie alla disponibilità del segretario Michel Gastaut e dell’allenatore Stéphane Pomies, i monegaschi anche quest’anno parteciperanno con una squadra Under 17 al Torneo Internazionale Carlin’s Boys, portando la mitica casacca diagonale biancorossa (disegnata da Grace Kelly) sul prato del Comunale di Sanremo.

Il Monaco scenderà in campo martedì 28 agosto, affrontando prima la perdente e quindi la vincente della sfida inaugurale della manifestazione tra Sanremese e Cuneo.