Torneo Carlin’s Boys. La presentazione delle squadre: Savona

Eliminato lo scorso anno in un triangolare di ferro con Genoa e Sampdoria (contro i rossoblù, futuri vincitori, ko solo dagli undici metri), il Savona si presenta nuovamente al via del Torneo Carlin’s Boys, questa volta con i “gradi” di campioni liguri leva 2002.

Gli striscioni, infatti, nello scorso maggio si sono imposti nella finalissima regionale disputata a Villanova d’Albenga, proprio contro la Sanremese, con uno travolgente 5-0, dopo che nella regular-season erano sempre stati i nostri biancoazzurri a imporsi, sia in casa che in trasferta.

Forti di questo titolo, i savonesi vorranno ben figurare in un triangolare tutto ligure che li vedrà affrontare i cugini dell’Albissola e l’Entella. Nonostante la differenza di status delle prime squadre (in questo girone, il Savona è l’unica società a militare tra i dilettanti), i biancoblù saranno un cliente ostico nella lotta per strappare il pass valido per la seconda fase del torneo dove ad attendere la vincitrice ci saranno le big Empoli e Chievo.

L’esordio degli striscioni è previsto mercoledì 29 agosto, alle ore 18:30, nel derby contro l’Albissola. Nell’ultimo scontro diretto disputatosi tra le due squadre nello scorso campionato, il Savona si è imposto per 3-1.