L’Entella batte Savona ed Albissola e approda alla seconda fase

L’Entella sconfigge Savona ed Albissola e si qualifica al triangolare di venerdì 31 settembre dove incontrerà Empoli e Chievo Verona per giocarsi un posto in finale

 

Savona – Albissola 0 – 1 Rete: 16’ Crovetto

La seconda giornata del Torneo Internazionale Carlin’s Boys si apre con l’atteso derby tra Savona e Albissola. Da una parte i campioni regionali 2002, dall’altra gli Allievi di una società appena sbarcata nei professionisti.

Trenta secondi dopo il via, subito ceramisti pericolosi con Crovetto che sfiora il palo con un imperioso colpo di testa. La partita è equilibrata ma è l’Albissola a creare maggiori pericoli in area avversaria. Al 13’ un tiro-cross di Brollo attraversa tutta la porta spegnendosi a lato. E’ il preludio al goal che arriva al 16’, dopo un calcio di rigore assegnato dal direttore di gara tra le mille proteste dei savonesi: sul dischetto si presenta Demetri, Parodi respinge ma non può nulla sul tap-in vincente di Crovetto.

Nella ripresa, la prima occasione è per il Savona con un tiro di Gaggero, alzato in corner da Ferrari. Nel finale di tempo, l’estremo difensore del’Albissola è ancora protagonista, quando chiude lo specchio a D’Amoia e Gambetta. I savonesi provano, invano, l’assalto finale, anzi è l’Albissola a fallire il colpo del ko in pieno recupero, prima di portare a casa l’intera posta in palio.

 

Entella – Savona 6 – 5 d.c.r. Rete: 7’ De Simone (E), 18’ D’Amoia (S)

 Savona costretto a vincere per rimanere ancora in gara per il passaggio del turno, ma contro l’Entella fin dai primi minuti si vede soprattutto il possesso palla dei chiavaresi. La prima occasione, però, è di marca savonese con un gran tiro dalla distanza di Sciutto che trova la respinta di Di Stasio. Lo scampato pericolo risveglia l’Entella che, due minuti più tardi, trova il vantaggio con De Simone. I levantini sembrano in grado di gestire il vantaggio, ma su calcio da fermo dal limite dell’area arriva il pareggio del Savona con D’Amoia. Nel finale di tempo, sale in cattedra Parodi, decisivo in tre occasioni sugli avanti avversari.

La ripresa si apre con lo stesso canovaccio dei primi 25 minuti. Parodi salva il Savona al 5’ e su capovolgimento di fronte un’insidiosa conclusione di Gibilaro esce di poco. Le emozioni si concentrano, infine, negli ultimi giri di lancette. Il portiere savonese è ancora decisivo e allo scadere Donato porta clamorosamente in vantaggio i biancoblù (oggi in maglia gialla), ma l’arbitro annulla per fuorigioco. Dal dischetto, i chiavaresi sono più precisi e si impongono al sesto rigore.

 

Albissola – Entella 0 – 1 Rete: 12’ Villa (E), 41’ Cascone (E)

 Sfida decisiva tra Albissola ed Entella per il passaggio del turno. La prima palla goal (8’) è per l’Entella con Villa che, servito da De Simone, conclude a lato. Quattro minuti dopo, lo stesso Villa si incarica di una punizione da oltre venti metri e la infila magistralmente nel sette, senza lasciare scampo a Ferrari. L’Entella gestisce senza patemi la sfida e lascia pochissimi spazi ai ceramisti.

Nella ripresa, Albissola subito pericolosa con Bertora, ma Di Stasio blocca facilmente. La partita scorre senza grandi sussulti e i chiavaresi amministrano il gioco per chiudere poi il discorso qualificazione con il raddoppio siglato da Cascone.

 

CLASSIFICA FINALE: ENTELLA 5, ALBISSOLA 3, SAVONA 1

 

LE FORMAZIONI DELLE TRE SQUADRE.

Savona: Parodi, Barisone, Campaniello, Chiappori, Di Santo, Gambetta, Nardi, Savasta, Gaggero, Gibilaro, D’Amoia.

A disposizione: Ranieri, Cavalleri, Deri, Donato, Sciutto, Russello, Farci, Basso

Allenatore: Errico

 

Albissola: Ferrari, Bertora, Orlando, Porotto, Gandolfo, Minutelli, Brollo, Ponzo, Crovetto, Demetri, Romano

A disposizione: Ventura, Faucci, Curci, Bergonzi, Marzi, Cimolato, Scarfì, Botto, Staffini

Allenatore: Marzi

 

Entella: Di Stasio, Garbarino L., Luzzetti, Parigi, Scaldarella, Grosso, Mogos, Bilanzone, Villa, De Simone, Cascone .

A disposizione: Balducci, Garbarino A., Cannone, Gualtieri, Mazzali, Fall, Norrito, Rosset, Olivieri

Allenatore: Volpe